Il PUNTO VACCINALE COVID19 della nostra FONDAZIONE è aperto da MERCOLEDI’ 10 MARZO 2021

Chi viene convocato dal Portale Regionale per ricevere la somministrazione del vaccino, deve accedere ESCLUSIVAMENTE dall’ingresso principale dell’Ospedale, cioè dalla portineria di VIA CAIMI N. 21 - VAILATE, dove troverà il personale addetto in grado di fornire tutte le indicazioni necessarie e di indicare il percorso da seguire.

Vi chiediamo la cortesia di NON presentarvi oltre 15 minuti prima dell’orario indicatovi dal portale, onde evitare inutili assembramenti in attesa e nel punto vaccinale.

A risparmio di tempo e per facilitare le operazioni, vi invitiamo, se possibile, a scaricare dal nostro sito internet ai seguenti indirizzi il consenso informato relativo al vaccino che vi verrà inoculato

- CONSENSO INFORMATO PER VACCINI COVID 19 ASTRA ZENECA

- CONSENSO INFORMATO PER VACCINI COVID19 PFIZER BIONTECH      

e a presentarvi con il modulo pre-compilato, con tutte le informazioni che sono già in vostro possesso.   I nostri operatori sono comunque a disposizione, con i moduli in bianco per chi non potrà pre-scaricarli e per aiutare  per la loro compilazione.

Ribadiamo che LE PRENOTAZIONI DEI VACCINI VENGONO FISSATE DAL PORTALE REGIONALE, sulla base della disponibilità dei turni di vaccinazione che il Caimi metterà in agenda e della disponibilità delle dosi, concordata con ASST DI CREMA e ATS VALPADANA. In nessun caso la FONDAZIONE può entrare in merito, fissare appuntamenti e quindi inserire nominativi di vaccinandi.

Ringraziamo tutti per la collaborazione, affinché anche questo importante servizio possa essere svolto in efficienza e serenità.

 

Il Direttore Generale  - Dott. Paolo Maria Regonesi

Il Direttore Sanitario – Dr.ssa Mariangela Ghisetti

 

L'animazione

L’Animazione nei centri di assistenza per anziani è un’azione orientata a facilitare gli scambi sociali e le occasioni di incontro, a sviluppare le capacità creative degli ospiti.

Essa consiste nel programmare un insieme di interventi che mirano al miglioramento della qualità di vita, mantenendo vivo il patrimonio individuale grazie ad un’atmosfera familiare e ad elementi di riferimento in cui il soggetto trova sostegno al proprio disagio. I Comuni, le scuole, i quartieri: questi i luoghi in cui l’Animazione ha consolidato, dalla nascita, le proprie metodologie d’intervento. In questi ambiti matura l’immenso bagaglio di esperienze cui, necessariamente, l’Animazione Sociale, prevista in particolare nelle Case di Riposo, fa riferimento. Nasce così da questo incontro un nuovo auspicabile e ancor più necessario modello animativo dai tratti sempre meno ludici e sempre più socio-culturali.

La concezione è quella di una società che si “fa carico”, di una “comunità che cura” i propri mali, i propri disagi attraverso legami di solidarietà e di reciproca assistenza.

E’ lontana la visione della Casa di Riposo come un luogo “a parte” dal resto della società; cresce invece l’esigenza di una forte integrazione tra due territori: quello inteso come Paese, Comune, Città e quello circoscritto tra le mura della Residenza per anziani.

Grazie alle peculiarità che la contraddistinguono e al patrimonio professionale, la Fondazione Caimi è profondamente radicata nel contesto sociale; la posizione della struttura, nel centro storico del Comune di Vailate, facilita l'instaurazione ed il mantenimento di forti legami con la comunità e la partecipazione alle iniziative che in essa vengono promosse; incentiva l'accesso di parenti e conoscenti degli ospiti alla Struttura. Le iniziative sono "aperte" alla comunità.

Fondazione Ospedale Caimi Vailate - P. Iva 00305030199 - Tel. 0363 84020 - Fax 0363 340373 - caimi@fondazionecaimi.it

Posta Elettronica Certificata: caimi@pec.fondazionecaimi.it

Via Caimi, 21 - 26019 Vailate (CR)