I Mini Alloggi Protetti

Cosa sono i Mini Alloggi
I Mini Alloggi Protetti si qualificano come servizi collegati con una rete di assistenza continua di carattere sanitario e socio-assistenziale, in alternativa al ricovero nelle Residenze Sanitario-Assistenziali per anziani.

I potenziali UTENTI dei Mini Alloggi Protetti devono essere PERSONE ANZIANE, a vario livello di dipendenza, dal soggetto autosufficiente con problematiche di ordine prevalentemente sociale e psicologico, che necessita di un modesto livello di protezione sanitaria, al soggetto parzialmente autosufficiente.

SONO ESCLUSI gli anziani totalmente non autosufficienti per i quali la struttura residenziale più idonea resta la R.S.A.

L'assegnazione dei Mini Alloggi
1) La domanda per l’accesso nei mini alloggi protetti deve essere presentata agli uffici amministrativi tramite un modulo da compilare a cura dell’interessato, composto da varie sezioni:
    - condizione sociale del richiedente (se vive solo o con famigliari, caratteristiche dell’attuale alloggio con particolare riguardo alla presenza di barriere architettoniche);
    - condizione sanitaria, risultante da un certificato da compilare a cura del Medico di base;
    - impegno al pagamento della retta;
2) La domanda, con gli allegati richiesti, viene inserita a tutti gli effetti nella lista cronologica della Fondazione. L’alloggio viene assegnato dall’Amministrazione in base alla disponibilità        degli alloggi, tenendo conto dei criteri stabiliti dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione. 
3) L’interessato e i famigliari (accompagnati da un responsabile della Fondazione) possono visitare sia il mini alloggio che gli spazi comuni al fine di  poter meglio valutare la propria scelta.

Caratteristiche dell'offerta
I Mini Alloggi garantiscono la riservatezza tipica di un'abitazione privata, alla quale si aggiunge la possibilità di usufruire di spazi comuni, di partecipare alle animazioni organizzate dalla Fondazione e quindi di "socializzare".

Oltre alla residenzialità gli ospiti possono fruire di tutte le prestazioni fornite dalla Fondazione:

  • servizio pasti
  • lavanderia
  • servizi alla persona

Per maggiori informazioni rivolgersi agli Uffici della Fondazione, telefonare ai numeri 0363 84020 - 0363 340373, inviare un messaggio a caimi@fondazionecaimi, oppure consultare il Regolamento per l'accesso ai Minialloggi (scaricabile da qui).

Orari Ufficio Ricoveri/Relazioni con il Pubblico: dal Lunedì al Venerdì dalle 08,30 alle 17,30 ed il Sabato - dalle 08,30 alle 11,30.

 

Fondazione Ospedale Caimi Vailate - P. Iva 00305030199 - Tel. 0363 84020 - Fax 0363 340373 - caimi@fondazionecaimi.it

Posta Elettronica Certificata: caimi@pec.fondazionecaimi.it

Via Caimi, 21 - 26019 Vailate (CR)