Unità Cure Intermedie Residenziali (CIR)

Cos'è la C.I.R.
Servizi erogati
Capacità ricettiva della nostra C.I.R.
Per accedere ai servizi

Per ulteriori informazioni

Cos'è l'Unità Cure Intermedie (C.I.R.)
L'Unità Cure Intermedie Residenziali ospita essenzialmente pazienti che necessitano di cure riabilitative, fisiche e post ospedaliere, soggetti -in particolare -alle seguenti patologie:

  • geriatriche internistiche
  • post-ictus cerebrale
  • fratture

Servizi erogati

L'Unità è accreditata con la Regione Lombardia ed è quindi in possesso di tutti i nuovi standard di gestione, del personale, delle strutture e delle attrezzature necessari al fine dell'erogazione di tale servizio. Molteplici sono le attività di riabilitazione fisica e psichica che vengono svolte con gli Ospiti, integrando il lavoro dei vari Medici curanti con quello dei nostri Operatori Sanitari, a diversi livelli e per diverse figure, e con il lavoro del settore Animazione. Importante supporto a questo reparto viene dalla Struttura Ambulatoriale interna alla Fondazione: infatti gli Ospiti della C.I.R. fruiscono gratuitamente di tutte le prestazioni e le visite che offrono i nostri ambulatori, con notevole riduzione del disagio per gli Ospiti stessi e con un contenimento di costi per la struttura che sarebbero conseguenti al trasferimento presso i vicini Ospedali (es. per l'esecuzione di radiografie, ecografie, visite specialistiche, ecc.) 

 


Capacità ricettiva

La nostra C.I.R. ha una capacità ricettiva totale di 67 posti, letto tutti accreditati, di cui:

  • 62 posti letto a contratto con la Regione Lombardia, ATS VALPADANA, che finanzia per intero la retta di degenza (precisamente si tratta di 37 posti letto di riabilitazione Generale Geriatrica cui si sommano 25 posti letto di Stabilizzazione + Reinserimento);
  • 5 posti letto per solventi in proprio, con retta a totale carico del paziente, fortemente voluti dalla Fondazione onde dare una risposta alle famiglie che, in situazioni di emergenza o gravi difficoltà, non possono prontamente riaccogliere il paziente al proprio domicilio.

Torna su

Per accedere all'Unità C.I.R.

Per l'accesso ai posti letto accreditati:
Per l'accesso ai posti letto accreditati è necessario far compilare un modulo al medico di base, o al medico ospedaliero del reparto da cui l'ospite proviene, e consegnarlo al nostro Ufficio Ricoveri, unitamente all' impegnativa su ricettario regionale e ai documenti dell' ospite. Il Direttore Sanitario della Fondazione attribuisce un codice di priorità alla domanda consegnata e poi il paziente verrà chiamato per il ricovero in base alla priorità stessa e alla disponibilità di un posto letto.

Per accedere ai Posti letto per solventi in proprio:
E' necessario inserire il nominativo del paziente in una lista d'attesa tenuta presso il nostro Ufficio Ricoveri. Il paziente verrà ricoverato in base alla disponibilità di uno dei cinque posti letto. E' inoltre possibile, per un paziente in dimissione dal regime convenzionato, in presenza di posti letto liberi ed avuto il benestare del Direttore Sanitario, prorogare la degenza, passando per un breve periodo al regime di totale solvenza.

(Scaricare qui il modulo di richiesta di ricovero presso la C.I.R.)

Torna su



In ottemperanza a quanto previsto espressamente dall’art. 10 comma 4 Legge 8 marzo 2017 n. 24, si comunica che la Fondazione dispone di idonea copertura Assicurativa per la Responsabilità Civile verso Terzi con la compagnia Unipol Sai div. La Previdente Ag. N. 64615 - Via San Lazzaro 59/61 Bergamo.

In base al disposto dell’art.4 comma 3 della Legge 8 marzo 2017 n. 24 la Fondazione comunica che nell’ultimo quinquennio non ha ricevuto richieste di risarcimento danni.

Informazioni

Per tutti i dettagli sui servizi offerti nella nostra Unità CIR. è possibile ottenere informazioni contattando gli uffici della Fondazione tramite Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tramite i  numeri telefonici 0363 84020 - 0363 340373, scaricare da qui la CARTA DEI SERVIZI DELLA C.I.R., oppure ritirandola direttamente presso i nostri uffici IN VIA CAlMI N. 21 A VAILATE (CR).

Orari Ufficio Ricoveri/Relazioni con il Pubblico: dal Lunedì al Venerdì dalle 08,30 alle 17,30 ed il Sabato - dalle 08,30 alle 11,30.

Fondazione Ospedale Caimi Vailate - P. Iva 00305030199 - Tel. 0363 84020 - Fax 0363 340373 - caimi@fondazionecaimi.it

Posta Elettronica Certificata: caimi@pec.fondazionecaimi.it

Via Caimi, 21 - 26019 Vailate (CR)